Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
121269. Inchiesta su Piazza Fontana copertina

121269. Inchiesta su Piazza Fontana

Di: Andrea Sceresini,Alberto Nerazzini
Letto da: Alberto Nerazzini
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

  • Riassunto

  • 121269 - Inchiesta su Piazza Fontana è il primo podcast investigativo in lingua italiana sulla strage di Piazza Fontana. 

    Il 12 Dicembre 1969 un ordigno nascosto in una borsa esplode nel salone della Banca Nazionale dell'Agricoltura e uccide 17 persone. La chiamano la madre di tutte le stragi, la bomba che ha cambiato il Paese, ed è la protagonista di ben sette processi che fra mille vicissitudini si sono conclusi con un sterminato elenco di assoluzioni.

    Potrà mai esserci giustizia per la Strage di Piazza Fontana? 121269 è l'inchiesta che cerca di riannodare i fili di una trama che la giustizia non è mai riuscita a completare. In tutto 12 episodi, 12 capitoli di un romanzo, un unico film di oltre 12 ore, dove passato e presente si mescolano, raccontando la cosiddetta Strategia della Tensione e le insopportabili ambiguità dello Stato italiano. 

    121269 non è un semplice podcast di inchiesta, ma è anche una vastissima opera di documentazione a disposizione di chi voglia approfondire una delle pagine più buie dell'Italia e capire meglio le fragilità della sua democrazia.

    Dentro un'unica linea narrativa, questo nuovo viaggio nel passato offre la chiave per capire interi brandelli del presente. Il racconto si snoda nelle pieghe di decenni di indagini e processi, fa la radiografia al depistaggio di Stato, vero e proprio marchio di fabbrica di tutte le stragi italiane, porta alla luce errori e contraddizioni, omissioni e collusioni, indizi smarriti e prove nascoste. Non solo: scova nuovi testimoni, interroga chi si è pentito e chi ha preferito la latitanza, smonta alibi determinanti, dà la caccia ai protagonisti che l'hanno fatta franca. 

    Gli episodi scorrono fra documenti inediti, materiali di indagine e archivio, e una miriade di personaggi, alcuni dei quali mai conosciuti o ascoltati prima. Militanti anarchici e nazifascisti, uomini dei servizi segreti e militari, latitanti, storici, testimoni, terroristi, giornalisti, studiosi, avvocati, giudici e magistrati: un centinaio di interviste inedite e un immenso lavoro di ricerca sui materiali giudiziari e di archivio, compreso quello avuto in esclusiva da Guido Salvini, il giudice che più di ogni altro si è avvicinato alla verità.

    EPISODI:

    1. La bomba,
    2. Una lettera in carcere,
    3. Rosso o nero?
    4. È tutto rotto,
    5. Ferite,
    6. Il DepiStato,
    7. Gli infiltrati,
    8. La costruzione di una strage,
    9. Ordine Nuovo e odissea giudiziaria,
    10. Storia di un impiegato (nazifascista),
    11. Il super agente, il giapponese e gli altri,
    12. Senza giustizia né alibi.

    121269 è scritto e narrato da Alberto Nerazzini, giornalista investigativo con oltre vent'anni di carriera, soprattutto come autore e inviato dei principali programmi d'inchiesta della Rai. Al suo fianco il collega Andrea Sceresini, che da una dozzina di anni scrive e indaga sulla strage di Piazza Fontana.

    Prodotto da Dersu in esclusiva per Audible Original.

    ©2020 Audible Originals (P)2020 Audible Originals
    Mostra di più Mostra meno
  • La Bomba

    La Bomba

    121269. Inchiesta su Piazza Fontana 1
    Dec 11 2019

    "121269" è un podcast d'inchiesta a puntate sulla strage di piazza Fontana. A cinquant'anni dall'eccidio che ha cambiato la storia del Paese - dopo sette processi e uno sterminato elenco di assoluzioni - due giornalisti, Alberto Nerazzini e Andrea Sceresini, provano a riannodare i fili di una trama che la giustizia non è mai riuscita a completare. 

    Lo fanno partendo proprio dalla montagna di atti processuali e dal lavoro di un magistrato, il giudice Guido Salvini - autore dell'ultima istruttoria sul 12 dicembre 1969 - che per dieci anni, dopo la sentenza tombale della Cassazione del 2005, ha testardamente continuato a indagare in solitaria nelle vesti di privato cittadino.

    Emergono così nuovi nomi e nuovi scenari, su cui Nerazzini e Sceresini indagano, coinvolgendo protagonisti e testimoni mai scalfiti da nessun processo, ma anche vecchi indagati e imputati, terroristi, ex militari, uomini di potere e di successo che hanno ancora qualcosa da dire.    

    "La Bomba"
    12 dicembre 1969, Milano. Sono le 16:37 quando un giovane impiegato venuto dal Sud si avvicina alla grande vetrata che dà sul grande salone della banca dove lavora, la Banca Nazionale dell'Agricoltura (BNA) di piazza Fontana. La sua vita e la storia di questo Paese stanno per cambiare per sempre. Lì sotto, nell'emiciclo, una bomba esplode uccidendo 17 persone e ferendone 88. È la più grande strage europea dal 1945.

    "121269" è un podcast di inchiesta prodotto da Dersu in esclusiva per Audible Original.

    Mostra di più Mostra meno
    25 min
  • Una lettera in carcere

    Una lettera in carcere

    121269. Inchiesta su Piazza Fontana 2
    Dec 12 2019

    "121269" è un podcast d'inchiesta a puntate sulla strage di piazza Fontana. A cinquant'anni dall'eccidio che ha cambiato la storia del Paese - dopo sette processi e uno sterminato elenco di assoluzioni - due giornalisti, Alberto Nerazzini e Andrea Sceresini, provano a riannodare i fili di una trama che la giustizia non è mai riuscita a completare. 

    Lo fanno partendo proprio dalla montagna di atti processuali e dal lavoro di un magistrato, il giudice Guido Salvini - autore dell'ultima istruttoria sul 12 dicembre 1969 - che per dieci anni, dopo la sentenza tombale della Cassazione del 2005, ha testardamente continuato a indagare in solitaria nelle vesti di privato cittadino.

    Emergono così nuovi nomi e nuovi scenari, su cui Nerazzini e Sceresini indagano, coinvolgendo protagonisti e testimoni mai scalfiti da nessun processo, ma anche vecchi indagati e imputati, terroristi, ex militari, uomini di potere e di successo che hanno ancora qualcosa da dire.   

    "Una lettera in carcere"
    La prima pista è quella rossa. La sera del 12 dicembre 1969 la polizia inizia a rastrellare decine di militanti di sinistra, soprattutto anarchici. Sei di loro - per la verità - sono già in prigione da alcuni mesi: li si accusa di aver compiuto una serie di attentati tra la primavera e l'estate del 1969. Gli inquirenti li stanno torchiando duramente, mentre i giornali annunciano senza esitazioni: il mostro ha già un nome.

    "121269" è un podcast di inchiesta prodotto da Dersu in esclusiva per Audible Original.

    Mostra di più Mostra meno
    46 min
  • Rosso o nero?

    Rosso o nero?

    121269. Inchiesta su Piazza Fontana 3
    Dec 13 2019

    "121269" è un podcast d'inchiesta a puntate sulla strage di piazza Fontana. A cinquant'anni dall'eccidio che ha cambiato la storia del Paese - dopo sette processi e uno sterminato elenco di assoluzioni - due giornalisti, Alberto Nerazzini e Andrea Sceresini, provano a riannodare i fili di una trama che la giustizia non è mai riuscita a completare. 

    Lo fanno partendo proprio dalla montagna di atti processuali e dal lavoro di un magistrato, il giudice Guido Salvini - autore dell'ultima istruttoria sul 12 dicembre 1969 - che per dieci anni, dopo la sentenza tombale della Cassazione del 2005, ha testardamente continuato a indagare in solitaria nelle vesti di privato cittadino.

    Emergono così nuovi nomi e nuovi scenari, su cui Nerazzini e Sceresini indagano, coinvolgendo protagonisti e testimoni mai scalfiti da nessun processo, ma anche vecchi indagati e imputati, terroristi, ex militari, uomini di potere e di successo che hanno ancora qualcosa da dire.    

    "Rosso o nero?"
    15 dicembre 1969, la giornata più lunga. I funerali di Stato delle vittime nel Duomo. L'arresto del "mostro" Pietro Valpreda, un ballerino anarchico milanese. A suo carico c'è una testimonianza che gli inquirenti ritengono inattaccabile: un tassista sostiene di averlo accompagnato alla Banca Nazionale dell'Agricoltura (BNA) con una valigetta molto pesante, pochi minuti prima della strage. Dopo tre giorni, il ferroviere anarchico Giuseppe Pinelli è ancora trattenuto in questura: a mezzanotte, durante l'ennesimo interrogatorio, precipita dal quarto piano di Milano e muore. Nelle stesse ore, in Veneto...

    "121269" è un podcast di inchiesta prodotto da Dersu in esclusiva per Audible Original.

    Mostra di più Mostra meno
    1 ora e 15 min

Sintesi dell'editore

121269 - Inchiesta su Piazza Fontana è il primo podcast investigativo in lingua italiana sulla strage di Piazza Fontana. 

Il 12 Dicembre 1969 un ordigno nascosto in una borsa esplode nel salone della Banca Nazionale dell'Agricoltura e uccide 17 persone. La chiamano la madre di tutte le stragi, la bomba che ha cambiato il Paese, ed è la protagonista di ben sette processi che fra mille vicissitudini si sono conclusi con un sterminato elenco di assoluzioni.

Potrà mai esserci giustizia per la Strage di Piazza Fontana? 121269 è l'inchiesta che cerca di riannodare i fili di una trama che la giustizia non è mai riuscita a completare. In tutto 12 episodi, 12 capitoli di un romanzo, un unico film di oltre 12 ore, dove passato e presente si mescolano, raccontando la cosiddetta Strategia della Tensione e le insopportabili ambiguità dello Stato italiano. 

121269 non è un semplice podcast di inchiesta, ma è anche una vastissima opera di documentazione a disposizione di chi voglia approfondire una delle pagine più buie dell'Italia e capire meglio le fragilità della sua democrazia.

Dentro un'unica linea narrativa, questo nuovo viaggio nel passato offre la chiave per capire interi brandelli del presente. Il racconto si snoda nelle pieghe di decenni di indagini e processi, fa la radiografia al depistaggio di Stato, vero e proprio marchio di fabbrica di tutte le stragi italiane, porta alla luce errori e contraddizioni, omissioni e collusioni, indizi smarriti e prove nascoste. Non solo: scova nuovi testimoni, interroga chi si è pentito e chi ha preferito la latitanza, smonta alibi determinanti, dà la caccia ai protagonisti che l'hanno fatta franca. 

Gli episodi scorrono fra documenti inediti, materiali di indagine e archivio, e una miriade di personaggi, alcuni dei quali mai conosciuti o ascoltati prima. Militanti anarchici e nazifascisti, uomini dei servizi segreti e militari, latitanti, storici, testimoni, terroristi, giornalisti, studiosi, avvocati, giudici e magistrati: un centinaio di interviste inedite e un immenso lavoro di ricerca sui materiali giudiziari e di archivio, compreso quello avuto in esclusiva da Guido Salvini, il giudice che più di ogni altro si è avvicinato alla verità.

EPISODI:

  1. La bomba,
  2. Una lettera in carcere,
  3. Rosso o nero?
  4. È tutto rotto,
  5. Ferite,
  6. Il DepiStato,
  7. Gli infiltrati,
  8. La costruzione di una strage,
  9. Ordine Nuovo e odissea giudiziaria,
  10. Storia di un impiegato (nazifascista),
  11. Il super agente, il giapponese e gli altri,
  12. Senza giustizia né alibi.

121269 è scritto e narrato da Alberto Nerazzini, giornalista investigativo con oltre vent'anni di carriera, soprattutto come autore e inviato dei principali programmi d'inchiesta della Rai. Al suo fianco il collega Andrea Sceresini, che da una dozzina di anni scrive e indaga sulla strage di Piazza Fontana.

Prodotto da Dersu in esclusiva per Audible Original.

©2020 Audible Originals (P)2020 Audible Originals

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di 121269. Inchiesta su Piazza Fontana

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    215
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    186
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    205
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Federica da Firenze
  • Federica da Firenze
  • 01/02/2021

Una storia italiana

Un appassionante cavalcata storica per far luce sulla strage di Piazza Fontana. Ben documentato, ben “scritto” ottimamente costruito.
Questo è il vero giornalismo investigativo. Bravi, complimenti anche se rimane l’amaro in bocca per come poteva andare e per come non è andata

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Matteo Teo
  • Matteo Teo
  • 29/06/2021

Bella inchiesta ma…

Bella inchiesta e ottima analisi e indagine sui fatti accaduti sulla strage di piazza Fontana, ma da un servizio e podcast del genere mi sarei aspettato meno commenti personali e faziosi e più imparzialità…. Aspetto un podcast sui terroristi della Br…

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di nicola sessa
  • nicola sessa
  • 25/01/2021

Un tamburo incessante

Se tutte le inchieste (anche giudiziarie) fossero svolte con la stessa tenacia, precisione, capillarità, in questo paese non esisterebbero più macchie nere, ingiustizie e dossier occultati. Grande lezione di giornalismo e narrazione.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di capitan penguin
  • capitan penguin
  • 24/12/2020

Indispensabile. Da inserire nei programmi scolastici.

Ringrazio infinitamente i due giornalisti per questo lavoro. Sentire le voci di tutti è infinitamente più incisivo, chiaro e lampante di
ogni altro racconto. Dovremmo ascoltarlo più volte tutti, cittadini elettori e giovani prossimi a diventarlo.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di viv
  • viv
  • 23/12/2020

stupendo

un' inchiesta incredibile fatta benissimo.
Una storia tremenda di questo paese.
Glui intrecci sono costruiti benissimo e non riesci a smettere di ascoltarlo.
un lavoro giornalistico che è molto raro incontrare, soprattutto sui media tradizionali.


Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 19/11/2020

Capolavoro di indagine

Si tratta della narrazione dei fatti legati all'attentato di piazza Fontana.
È un'indagine sulla strage, sullo stato, sulla giustizia (o non giustizia), sugli scontri politici degli anni '70.

Sviluppo, voci, prove e musica costituiscono un incastro perfetto che proibiscono all'ascoltatore di staccare l'attenzione.
Complimenti per questo immenso lavoro

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Graziobelli Francesco
  • Graziobelli Francesco
  • 18/12/2023

PAZZESCO

Un podcast che è destinato a diventare uno standard di riferimento, Quasi impossibile fare di meglio!!!
Se il genere "inchieste sui crimini di Stato" vi piace, questo VA ascoltato!!!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Sara Remus
  • Sara Remus
  • 07/10/2023

bel lavoro

inchiesta notevole. il tema è delicato, molti ne sanno qualche pezzo, qui tutto viene messo in ordine e l'intera vicenda diventa intelligibile a tutti.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Maurizio
  • Maurizio
  • 06/08/2023

Lavoro eccellente, minuzioso, dettagliato.

Grazie agli autori per questa eccellente opera di ricostruzione della verità. È un'inchiesta che lascia comunque attoniti ed inermi di fronte all'ennesimo grande bluff, all'ennesima porcheria

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 10/07/2023

Resoconto perfetto

Questo finora è il migliore podcast mai ascoltato. Hanno fatto un lavoro magnifico, puntate dettagliate e mai noiose!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!