Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La crisi nella sua storia d'amore è solo una delle ragioni che spingono Gianfranco ad abbandonare volontariamente il programma di protezione testimoni e tornare alla sua vita, a Bocca di Magra. Nonostante abbia ricevuto minacce di morte indirizzate non solo a lui, ma anche ai figli di Debora, la rete di amici che controlla il territorio e la voglia di vivere che è innata in Franciosi lo spingono a fare nuovi progetti, a riprendere le redini della sua esistenza e a sperare di nuovo in un futuro felice. 

Ma una notte, una sequenza di tre detonazioni nel suo cantiere mette ancora una volta tutto in discussione. Gianfranco precipita di nuovo nella disperazione, e di nuovo prova a rialzarsi in piedi...

Di Matteo Caccia
Scritto con Mauro Pescio
Regia e musiche originali di Luca Micheli
Una produzione Mismaonda per Audible Studios 

>> Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2018 Audible Originals (P)2018 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • simone battaglia
  • 07 12 2018

Bellissimo. Grazie

Grazie a Matteo, Mauro e Luca per la bellissima storia, Grazie a Gianfranco per avere reso il mondo un posto migliore!